Christmas Ideas #3: Cone Trees

Non c’è due senza tre… quindi dopo le prime due puntate di questa serie, ancora un albero. Prometto che poi cambierò tema… almeno per un po’. Questo albero l’avevo visto in foto su internet e volevo riprodurlo ma non ho trovato da nessuna parte un tutorial quindi ho deciso di ideare io un modo per realizzarlo. Si tratta in pratica di trasformare delle semplici pigne in alberelli di Natale con cui decorare la casa. 

Per questo progetto occorrono:

  • pigne
  • cotone idrofilo
  • colori acrilici
  • pennelli
  • un contenitore
  • colla vinilica
  • acqua
  • una busta di plastica
  • colla a caldo o a presa rapida

Per cominciare bisogna mescolare nel contenitore colla vinilica ed acqua in modo che la colla risulti ben diluita (io farei 1 parte di colla e 2-3 di acqua). Poi bisogna strappare in piccoli pezzi il cotone idrofilo e immergerlo nel composto. Una volta imbevuto bene lo si modella con le mani a formare una piccola pallina ben compressa da cui sarà uscita già la maggior parte del liquido. Per tutta l’operazione proteggetevi le mani con dei guanti in lattice usa e getta. Fatta la pallina disponetela per farla asciugare sulla busta di plastica, da cui poi si riuscirà a staccare facilmente. Realizzate un buon numero di palline più o meno delle stesse dimensioni. E’ bene farne un buon numero in modo da non trovarsi alla fine a non averne abbastanza.

Quando sono asciutte è ora di dipingerle con i colori acrilici; qui ho solo 2 consigli: fate l’operazione sempre sul foglio di plastica e usatelo nuovamente come appoggio per farle asciugare, così si staccheranno perfettamente, usate molti colori\sfumature diverse in modo da aver più scelta quando andrete a posizionare le palline. Asciugato il tutto nuovamente semplicemente incollate le palline sulla pigna che costituirà l’albero abbinando i colori come più vi piace.

Io sono entusiasta del risultato, voi che ne dite.

Annunci