Christmas Ideas #2: Recycled Tree

Sembrerò un po’ fissata ma anche il secondo post a tema natalizio riguarda la realizzazione di un albero di Natale. Questo progetto mi piace davvero tanto perché è innanzitutto un progetto di riciclo e poi perché è un po’ minimal ma non troppo, come piace a me.

E’ semplicissimo da realizzare e occorrono:

  • tappi di sughero (di riciclo)
  • colori acrilici e pennelli
  • colla a caldo o comunque a presa rapida
  • nastri
  • spilli

Si parte colorando alcune delle estremità dei tappi dei colori che preferite. Io ho usato un verde chiaro, uno più scuro ed il rosso e ho lasciato una parte dei tappi del loro colore naturale.

Una volta fatti asciugare bene li si unisce posizionando la colla sul lato di un tappo ed unendolo con un’altro. E’ un’operazione estremamente semplice ma bisogna prestare attenzione in due aspetti: innanzitutto quando si uniscono i vari tappi tra di loro le parti finali devono essere allineate, quindi conviene unire i tappi tenendo le basi appoggiate al piano di lavoro, poi consiglio di fare uno schizzo di come sistemare i colori in modo da cambiare gli accostamenti su carta finché non si è soddisfatti perché una volta incollati i tappi poi è difficile staccarli e cambiare. Si parte con una prima riga composta da 4 tappi, poi alternata una da 5, una da 4, una da 3, una da 2 e infine un ultimo tappo.

Ora la base è finita e non resta che decorare l’albero con fiocchi fatti con i nastrini. Per fissarli alla base di sughero suggerisco di non usare la colla ma degli spilli che rendono il tutto più stabile e più “pulito” senza antiestetici segni.

Questo è il mio risultato, spero di avervi dato un’idea semplice e d’effetto per un Natale “ricicloso”.

Annunci