Kusudama #3: Icosahedron

Questo fine settimana mi sono dedicata alla costruzione di un nuovo kusudama, estremamente semplice ma davvero molto carino. E’ in due colori quindi se lo si realizza con carta colorata permette di giocare sugli abbinamenti. Io l’ho realizzato in bianco e grigio ma penso di cimentarmi anche con altri colori.

Si parte tagliando delle strisce 6 moduli in un colore e di 4 moduli nell’altro. Quando si scelgono i colori bisogna considerare che quello che sarà prevalente è quello dei moduli da 4, anche se durante il montaggio non sembra essere così. I miei moduli avevano lato 2 cm per 8 cm e 2 cm per 12 cm. Bisogna poi piegare su tutte le linee come nelle foto. A questo punto bisogna piegare i moduli da sei a formare dei doppi triangoli come nell’ immagine. Io qui, attirandomi tutte le maledizioni dei puristi dell’origami, ho fissato la fine con un piccolo pezzetto di scotch.

Bisogna poi unire i moduli da 6 tra loro utilizzano quelli da 4 che vanno inseriti al loro interno come nell’immagine. Essendo i gruppi finali da 5 il quinto modulo triangolare va unito con il primo. Si procede in questo modo chiudendo sempre di più il modello.

Ed ecco qua il risultato finale. A me piace tantissimo, spero anche a voi.

Annunci